Il gruppo operativo Bari della associazione “Cuore di Donna” nasce a settembre 2018. Un gruppo di donne operate di cancro al seno incontratesi in diverse fasi del percorso terapeutico e riunitesi dapprima come comitato (IRIS). La prima esigenza  avvertita con forza era sensibilizzare le agenzie sanitarie operanti sul territorio sulla poca attenzione riservata alla prima Breast Unit della regione, punto di riferimento per qualità ed umanizzazione delle cure a dispetto della fatiscenza e  talvolta del degrado di alcuni luoghi operativi.

Nel 2018, dunque, grazie anche all’impegno di  questo esiguo gruppo di donne si festeggia la ristrutturazione del reparto di chirurgia senologica  sede della Breast Unit e sede anche della “stanza delle donne” donata dalla direzione sanitaria dell’ospedale alle donne informa di riconoscenza.  Subito si sente forte l’esigenza di uscire dal territorio , di incontrare altre donne in percorso terapeutico, di fare rete, di condividere, di confrontarsi. “Più forti insieme” è diventato il viatico per incontrare sul web e poi fisicamente  le donne che  parlavano  lo stesso linguaggio:  prevenzione, informazione, sostegno, sensibilizzazione delle istituzioni e delle agenzie sanitarie operanti sui territori.

Finalmente potevamo rappresentare a gran voce,  ma, soprattutto in coro, i diritti delle donne colpite da tumore al seno, ma anche sostenere con fiducia i doveri terapeutici.  Il gruppo operativo Bari della Associazione Cuore di Donna doveva, dunque, farsi conoscere, accreditarsi agli occhi delle donne in cura ma anche all’interno della struttura  ospedaliera e fuori nel contesto cittadino sede come dovunque di storiche associazioni.

In pochi mesi il gruppo operativo Bari conta al suo attivo tanti eventi ed iniziative di grande richiamo  così come il silenzioso e costante sostegno alle donne  nei momenti  più difficili del percorso terapeutico. Un punto di ascolto , gli origami per le donne ricoverate, i concerti e gli spettacoli per farsi, lo yoga in breast, la meditazione in attesa della chemio, crowdfunding per  l’acquisto di caschetti refrigeranti per le donne in chemio. E ultimo, ma non ultimo, il premiato titolo di squadra ospedaliera più numerosa alla Race for the Cure Susan Komen edizione di Bari 2019. Queste  sono  solo alcune delle attività grazie alle quali l’Associazione Cuore di Donna si affaccia nel territorio della città di Bari.

Per info e contatti: cuoredidonnabari@gmail.com

Mariagrazia 328 3083292

Giuliana 328 8323728